Corsi collettivi e complementari

    AUDIOPERCETTIVA
    Durata: 3 anni

    Primi elementi di ritmo, lettura musicale, ascolto e armonia

    TEORIA e SOLFEGGIO
    Durata: 6 anni

    Teoria e Solfeggio ritmico, parlato e cantato, Ear Training e primi cenni di Armonia e Composizione

    ARMONIA
    Durata: minimo 2 anni

    Analisi delle forme compositive di base

    Preparazione per l’esame ministeriale di Armonia

    COMPOSIZIONE
    Durata: 3 anni

    Acquisizioni di cognizioni armoniche formali e compositive atte a sviluppare nell’allievo senso critico e curiosità che lo pongono in modo nuovo di fronte alla teoria e allo studio del proprio strumento musicale.

    MUSICA da CAMERA
    Durata: 6 anni

    Primo e Secondo Livello: sviluppo delle capacità del suonare insieme e ascoltarsi reciprocamente.

    Preparazione di concerti e spettacoli

    CORO PROPEDEUTICO
    Durata: 2 anni

    Impostazione della voce come sviluppo dell’orecchio, del talento e della musicalità, elementi essenziali per lo studio di uno strumento

    Educazione audiopercettiva

    E’ un corso dedicato allo sviluppo dell’orecchio che deve precedere lo studio della teoria musicale, dell’armonia e della cultura musicale in generale. Partendo dalla percezione auditiva dei ritmi e delle melodie si passa alla trascrizione, alla elaborazione di armonie e allo studio della forma musicale. E’ obbligatorio per tutti i corsi di strumento e ha durata corrispondente al corso preparatorio. Sono incontri mensili, collettivi, a piccoli gruppi omogenei.

    Preparatorio I
    Giovedì
    17:00 - 18:00
    Preparatorio II
    Giovedì
    18:00 - 19:00
    Preparatorio III
    Giovedì
    19:00 - 20:00
    I QUADRIMESTRE
    27 settembre 2018
    25 ottobre 2018
    22 novembre 2018
    20 dicembre 2018
    27 settembre 2018
    25 ottobre 2018
    22 novembre 2018
    20 dicembre 2018
    27 settembre 2018
    25 ottobre 2018
    22 novembre 2018
    20 dicembre 2018
    II QUADRIMESTRE
    24 gennaio 2019
    21 febbraio 2019
    21 marzo 2019
    2 maggio 2019 verifica scritta
    4 maggio 2019 verifica orale
    24 gennaio 2019
    21 febbraio 2019
    21 marzo 2019
    2 maggio 2019 verifica scritta
    4 maggio 2019 verifica orale
    24 gennaio 2019
    21 febbraio 2019
    21 marzo 2019
    2 maggio 2019 verifica scritta
    4 maggio 2019 verifica orale

    Teoria e solfeggio, armonia e composizione

    Il corso prevede lo svolgimento delle tradizionali materie di Lettura nella chiave di Sol, Lettura nel setticlavio, Dettato Musicale, Canto, Trasporto e Teoria Musicale in concomitanza con l’apprendimento delle prime nozioni di Armonia, Analisi formale ed armonica e loro pratica applicazione attraverso la Composizione.

    Lo studio di tali discipline, di supporto allo studio dello strumento musicale e di fondamentale importanza per una formazione musicale completa, è approfondito come per la preparazione della Licenza di Teoria e Solfeggio del vecchio ordinamento dei Conservatori di Musica, ma si rinnova attraverso una più specifica applicazione di tali materie teoriche attraverso esperienze di Lettura della Partitura, ascolto e analisi di brani strumentali e orchestrali e semplice approccio dei bambini alla Composizione, dando spazio alla creatività guidata da appropriate cognizioni armoniche, formali e compositive di base.

    Particolare attenzione, inoltre, viene posta alla disciplina dell’EarTraining attraverso esercizi appositamente creati, in linea con la tendenza dei Nuovi Conservatori in Italia e all’estero di porre luce su questo aspetto.

    Il corso è strutturato in due cicli triennali: Corso Base 1-2-3 obbligatorio per tutti e Corso Medio 1-2-3 riservato a chi intraprende il Corso Principale nello studio dello strumento.

    La durata del corso è di sei anni ed è rivolto a studenti che abbiano già svolto un percorso di Educazione Audiopercettiva.

    Musica d’insieme | Musica da camera

    E’ il corso più significativo e caratterizzante de Il Classico. Qui si incontrano gli allievi di tutti i corsi della Scuola per esercitarsi e preparare un programma rifinito in ogni dettaglio Questa attività sviluppa negli allievi doti di precisione e di ascolto. Sono previsti frequenti incontri fra classi di strumenti diversi in svariate formazioni di Musica da Camera. Si inizia dal secondo o terzo anno di strumento e gli incontri sono a cadenza settimanale. Più volte all’anno gli allievi si esibiscono negli Incontri Musicali, nei concerti e durante le rappresentazioni teatrali, abituandosi così ad affrontare una platea di ascoltatori.

    PRIMO QUADRIMESTRE
    dal 1 ottobre 2018 al 19 gennaio 2019

    Incontro cameristico: 18 gennaio 2019

    SECONDO QUADRIMESTRE
    dal 21 gennaio 2019 all’11 maggio 2019

    Incontro cameristico: 10 maggio 2019

    Coro Propedeutico Voci Bianche (Akses junior)

    Molti grandi musicisti hanno iniziato la loro carriera cantando in un Coro di Voci Bianche. Il canto corale nella prima infanzia è tuttora considerato il miglior fondamento dello studio musicale: sviluppa la memoria e il pensiero musicale, l’intonazione e la capacità di socializzazione. La pratica del canto è fondamentale per lo studio di qualsiasi strumento.

    Le lezioni inizieranno il 1 ottobre 2018

    Lezione aperta fine anno: data da definire

    Coro Akses (www.coroakses.it)

    Il proseguimento del Coro Propedeutico è il Coro Akses. Il coro svolge attività concertistica lirico-sinfonica in formazione autonoma o in ausilio di altre formazioni strumentali. Perciò presuppone una preparazione di base e competenze musicali.

    Il repertorio esplora la letteratura e le opere corali di grandi compositori classici, moderni e contemporanei.

      Per saperne di più...

    • Calendari 2018 | 2019
    • Corso propedeutico
    • Corsi individuali di strumento
    • Corsi collettivi e complementari
    • Corsi per adulti


    • Procurati il Flash Player per vedere la presentazione.