Musica contro il lavoro minorile

    Lunedì 20 febbraio al Teatro Dal Verme verrà presentata la campagna di sensibilizzazione per l’utilizzo della musica come strumento per il miglioramento delle condizioni di vita dei bambini nel mondo e per la prevenzione del lavoro minorile. Il progetto si inserisce in un programma dell’ILO, International Labour Organization, agenzia ONU che si occupa dello sfruttamento dei minori, della dimensione sociale della globalizzazione, della riduzione delle disuguaglianze e promozione della giustizia sociale.

    IlClassico partecipa con molto piacere a questa importante iniziativa con un Quintetto d’archi composto da Carlo De Martini, Feyzi Brera, Kerem Brera, Mattia Mugnai e Gianluca Stupia.16602645_1850874361855579_6782311175019957775_n